Vacanze in RC:CZeCOTTourmapsBoemia orientaleUNESCOVacanze attiveOrari

skočit na navigaci | skočit na obsah


non collegato
Registra
scelta della lingua: cn cz de en es fr it jp nl pl ru

Area di Lednice-Valtice.
fotografie: precedente | prossima

nahoru ^


Area di Lednice-Valtice - Visita guidata dello stabilimento

Complesso di Lednice-Valtice risiede nel luogo del’acropoli imponente risalto al XII secolo. Oggi però c‘è eretto un castello romantico, una città pittoresca e soprattutto una gemma paesistica all’ernorme distesa. Il momento decisivo che fu all’inizio del diuturno sviluppo di tutta questa area risale alla fine del XIV secolo, quando il casato dei Lichtenstein acquistò una parte del dominio locale. Il complesso d’oggi disponendo della superficie di quasi 300 km2 risulta dalle ristrutturazioni realizzate in modo di parchi inglesi. Grazie a cui ci si incontra l’architettura barocca con l’edificcio del castello modificato in stile neogotico e palazzine romantici. Il complesso di Lednice-Valtice, uno dei tesori dell’eredità culturale e naturale dell’UNESCO, fu inserito nel proprio Elenco nel anno 1996.

La visita del complesso si può iniziare per esempio a Lednice con una passegiata per il parco del castello. Per giardino francese arriverete nel parco inglese, attraverserete il ponte e un sentiero vi dirige verso il Minareto, da dove c’è una bella vista. Camin facendo incontrerete la grotta „Inferno“ ed una copia del aquedotto romano. La visita del castello è possibile nelle due girate e per bambini è apprestata la grotta a stalagmiti Grotra con gnomi e spettri. Amatori dell’esotismo possono ancora osservare la serra calda con palme. In seguito vi sposterete a Valtice. Sulla piazza potrete visitare la chiesa dell’Assunzione della Vergine Maria o esposizioni del Museo nazionale dell’agricoltura. Il complesso del castello barocco offre oltre il giro guidato sul proprio castello anche la passegiata per il parco adiacente. Potrete finire la visita per esempio nelle catine assaporando dal menù del Salone di vino della Repubblica Ceca.

Cammino vinicolo istruttivo è una ciclopista lunga di 5 km che vi portera per complesso del castello alle vigne vaste di Valtice. Da qui proseguirete verso il Colonnato al belvedere denominato Reistna sita al poggio più elevato di tutto il complesso. Il Colonnato fu eretto all’inizio del XIX secolo dal Gian Giuseppe I di Lichtenstein e ne diede l‘incombenza all’architetto Giuseppe Popellach.

Complesso Lednice-Valtice in a macchina è un’escursione di famiglia classica. Prima di tutto potete far visita i ruderi artefatti del Acropoli di Giano e il Duomo di Tre Grazie, a 5 km nella direzione sud-orientale di Valtice segnalata dal rosso. L’altra fermata si può fare al Cortile nuovo con l’allevamento cavalli, a circa 1 km nella direzione nord di Valtice segnalata dal rosso, e l’ultima sosta sarà il castelletto Belveder, a circa 1 km al nord di Valtice seguendo l’indice rossa e azzura.

Břeclav e Pohansko è un’escursione a piedi o in auto e potete iniziatla a Břeclav dalla visita della chiesa di S. Venceslao, museo citadino o sinagoga ebraica. Da qui vi indirizzerete a piedi al castelletto Pohansko, dove si estese nel IX secolo la bastionata più vasta del primo medioevo in Boemia. Gli oggetti più interessanti che erano scoperti nella località, oggi fanno parte del castelletto.

Complesso Lednice-Valtice percorso in bicicletta inizia sulla Piazza dek castello e continua all’Acropoli di Giano attraversando il Recinto dei cinghiali (Kančí obora) allo Stagno Al Molino (Mlýnský rybník) con il Duomo di Appollo, verso Tre Grazie, cappella di S. Umberto, al Rendez-vous e più avanti a Valtice. A Valtice prima di tutto al castello e in seguito al Colonnato al Reistna. Da qui in ritorno a Lednice per castelletti Belveder, Hraniční e Rybniční.

Il sentiere di Liechtenstein vi indirizza dal castello di Břeclav al’Acropoli di Giano e all’altri monumenti di Lichtenstein, come lo sono il castelletto Rybniční, castello Hraniční a Hlohovec, Tre Grazie, Cortile nuovo o Duomo di Apollo. La ciclopista si può iniziare ache a Lednice e più avanti per Recinto dei cinghiali a Břeclav, per Poštovná verso il Pohansko e fare la visita dell’esposizione archeologica.

Lednice e Valtice in bicicletta o a piedi rappresentano un’escursione lunga di 14 km, sviando dalla Piazza del castello a Lednice, verso gli stagni di Lednice, al Cortile nuovo, verso Tre Grazie e capella di S. Umberto. Si tratta di una cappella a tre lati, costruzione la più recente del complesso Lednice-Valtice. Da qui proseguirete al Rendez-vous, tempio consacrato alla dea della caccia Diana e in ritorno a Valtice.

Cammino istruttivo degli Stagni di Lednice–Valtice dimostra la stagnicoltura in Moravia che risale già al XV secolo. Il maggiore stagno dell’insieme è il grande Nesyt con la superficie di 325 ettari, il quale è anche il primo stagno in Moravia. Lo schieramento comprende gli stagni Hlohovecký, Prostřední (Medio), Mlýnský (Al Moline), Zámecký (Del Castello) e Podzámecký (Sotto Castello). Alla 17esima sosta vi affiaterete con le fauna e flora locali.

Lednice, Hlohovec, Nejdek è un‘escursione in bicicletta a media difficoltà sviando da Lednice verso il Castelletto Rybniční, e avanti lungo gli stagni Prostřední e Hlohovecký al Catelletto Hraniční. Proseguirete per le vigne che attraversa il cosidetto cammino di Lichtenstein portante a Nejdek e da qui sul Cammino vinicolo di Moravia in ritorno a Lednice.

nahoru ^ | tisk | komentovat

Viewed 506 times