Vacanze in RC:CZeCOTTourmapsBoemia orientaleUNESCOVacanze attiveOrari

skočit na navigaci | skočit na obsah


non collegato
Registra
scelta della lingua: cn cz de en es fr it jp nl pl ru

Telč.
fotografie: precedente | prossima

nahoru ^


Telč - Introduzione

Telč si trova nel punta sud occidentale della Moravia, a metà di via tra Praga e Vienna. Secondo una leggenda la sua fondazione fu legata alla vittoria del principe moravo Otto II sul principe boemo Břetislav nel 1099. Ci fu proprio Otta che si insteressò per la fondazione della cappella, e più tardi la chiesa e l’insediamento, la Città vecchia attuale. La città giunse al suo massimo sviluppo sul governo di Zaccario di Hradec nella seconda metà del XVI secolo. Alla fine del XIX secolo, l’importanza della città acrebbe di più con l’arrivo della ferrovia. Il nucleo storico della città, racchiuso dalle stagni e portici, manteneva però il suo aspetto individuale durante i secoli, perciò fu inserito sulla lista dell’UNESCO nel 1992. Grazie alla sua unicità ci vengono annualmente migliaia di turisti di tutto il mondo.

Museo storico

La città, è stata ricostruita alla fine del '300 sopra le fondamenta originali devastate da un gran incendio. Tuttora è possibile ammirare una serie di case borghesi di stile barocco e rinascimentale, difese da un sitema protettivo di stagni. Il castello gotico fu ricostruito in stile rinascimentale alla fine del '500.

Centro di informazione

nahoru ^ | tisk | komentovat

Viewed 7549 times